Torna la vittoria per la prima squadra ed è una vittoria schiacciante

4 Aprile 2019

Se due settimane fa il Carrara aveva interrotto la lunga scia di risultati positivi ottenuti dalla Pallanuoto Mugello, lo scorso sabato i borghigiani sono nuovamente tornati alla vittoria prevalendo nettamente sulla Nuoto Livorno.

Decisi a riscattarsi dalla sconfitta dell’incontro precedente, i mugellani entrano in acqua con il massimo della grinta e non deve passare molto prima che il risultato venga sbloccato da un preciso tiro di Fabbri.

Poco dopo però il ritmo della partita subisce un brusco rallentamento. Sebbene in svantaggio, i livornesi tengono duro e oppongono un’efficace difesa ai padroni di casa che, in diverse occasioni, vedono frustrati i loro tentativi di allungare le distanze. Il confronto dura a lungo e sembra che nessuna delle due squadre riesca a prevalere sull’altra, ma poi il risultato si sblocca e, trainata nuovamente dal giovane Goldin, la Pallanuoto Mugello supera la barriera avversaria segnando una rete dopo l’altra. A quel punto il Livorno prova a contrattaccare, ma ormai il match è tutto favore dei mugellani che arginano ogni iniziativa degli ospiti che però continuano a lottare con vigore riuscendo anche a segnare qualche rete.

Alla fine però saranno i borghigiani a spuntarla con un pesante 10 a 3 che fa ben sperare per i successivi incontri. “E’ una vittoria molto importante e per nulla scontata, ottenuta contro un avversario insidiosissimo” afferma coach Bettarini che aggiunge: “In difesa abbiamo compiuto evidenti progressi e il Livorno nuoto ha sofferto tantissimo, riuscendo a segnare solo tre goal in tutta la partita, di cui l’ultimo nel finale solo grazie a un nostro clamoroso ‘buco’ nella difesa con l’uomo in meno. I ragazzi stanno bene fisicamente e reggono fino in fondo partite giocate in campi che son lunghi tre volte il campo in cui ci alleniamo in settimana. Purtroppo abbiamo stentato troppo in attacco. Su questo e sugli automatismi difensivi con l’uomo in meno continueremo a lavorare. Cercheremo di andare il più possibile ad allenarci in trasferta (Sesto, Prato, Firenze…) perché vogliamo affrontare il girone di ritorno al massimo delle nostre possibilità. D’ora in poi non saranno ammesse distrazioni.”

Con rinnovato entusiasmo, i ragazzi della Pallanuoto Mugello si accingono quindi ad affrontare la prima partita del girone di ritorno che, dopo il turno di riposo, li vedrà confrontarsi con il Pontassieve B il prossimo 13 Aprile nella piscina Colzi-Martini di Prato.

 

Pallanuoto Mugello: 10 – Rossi L., Brunelli L. (2), Dreoni S. (1), Lampeggi J. (1), Fabbri A. (1), Gallori S., Rossi M., Bolognesi P. (2), Pini P:, Goldin M. (2), Pini T. (1).

Nuoto Livorno: 3 – Zanfagna V., Barsotti Y., Greco A., Luzzi F. (1), Bertoncini P., L Lazzeretti L., Taccola E., Taccola E., Sardi G. (2), Bertoni T., Perullo L., Varini E.

Autore: Jacopo Lampeggi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti piaciuto questo post? Condividi :)

  • Seguici per Email
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Google+
    http://www.pallanuotomugello.it/torna-la-vittoria-per-la-prima-squadra-ed-e-una-vittoria-schiacciante">
  • Condividi su YouTube