PRIMA SQUADRA, CHE FATICA CON IL CERTALDO!

21 Febbraio 2019

Dopo il primo successo ottenuto contro il Pontassieve B, lo scorso 16 febbraio, la Pallanuoto Mugello ha ottenuto un altro successo imponendosi sul Certaldo Nuoto, in una partita combattutissima ed estremamente elettrizzante.

Galvanizzati dalla vittoria della settimana precedente, i borghigiani partono con il piede giusto e per quasi due tempi dominano il campo superando gli avversari con un netto 4-1. Ma nel giro di pochi minuti la situazione cambia radicalmente. Molto più combattivo rispetto al Pontassieve B, il Certaldo non si arrende e va al contrattacco conquistando un meritato pareggio del tutto inaspettato per i mugellani.

I ragazzi di Bettarini accusano il colpo, tengono duro e guidati dal capocannoniere Tommaso Pini ottengono un nuovo ampio vantaggio presto annullato dagli ospiti del Certaldo che siglano un secondo pareggio all’inizio del quarto tempo (7 a 7).

A questo punto l’esito della partita sembra incerto, con ciascuna delle due squadre incapace di prevalere sull’avversaria, ma ancora una volta è proprio la quarta ripresa a regalare delle inaspettate sorprese. Di fronte alla concreta possibilità di concludere l’incontro con una parità poco dignitosa, i mugellani hanno uno scatto d’orgoglio e guidati da capitan Avallone e da un infaticabile Tommaso Pini, si lanciano con rinnovato vigore verso la porta avversaria segnando una rete dietro l’altra. Nonostante tutto il Certaldo prova a reagire ma, stavolta, nulla può contro i padroni di casa che, finalmente consci della loro superiorità, chiudono l’incontro con un secco 11 a 8.

“Non avevo dubbi che i miei ragazzi sarebbero stati all’altezza della situazione,” commenta coach Bettarini che però aggiunge, “stavolta però la vittoria è arrivata a duro prezzo e, malgrado la superiorità dei nostri mezzi, abbiamo faticato parecchio a conquistare questi tre punti. Perciò dovremo lavorare bene su noi stessi e dimostrare più sicurezza nel nostro potenziale anche quando la situazione prende una piega inaspettata. Confido però nel carattere estremamente maturo dei ragazzi che già adesso si stanno dedicando ad una sana e, permettetemi di dirlo, autonoma autocritica che gli sarà utile già nella prossima partita”.

L’appuntamento con la Pallanuoto Mugello si rinnova quindi al prossimo 23 Febbraio quando i borghigiani affronteranno la Florentia Sport Team nella piscina Colzi-Martini di Prato. Come al solito facciamo un grosso in bocca al lupo ai nostri giocatori che presto saranno i protagonisti di questa nuova emozionante sfida (Jacopo Lampeggi).

.

Pallanuoto Mugello: 11 – Bolognesi P., Rossi L., Avallone T. (2), Dreoni S. (3), Lampeggi J., Fabbri A., Gallori S., Rossi M., Pini P., Goldin M. (1), Pini T. (5)

Certaldo Nuoto: 8 – Fichera T., Novelli E., Razzolini G., Lazzerini S. (1), Martini D. (4), Giubbolini T., Maestrini G., Toncelli G. (2), Faraoni L. (1), Tani S., Guerrieri E., Lezzeri M.

Lampeggi Jacopo


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti piaciuto questo post? Condividi :)

  • Seguici per Email
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Google+
    http://www.pallanuotomugello.it/prima-squadra-che-fatica-con-il-certaldo">
  • Condividi su YouTube