LA PRIMA SQUADRA NON SI FERMA: SCONFITTO IL CERTALDO!

16 Maggio 2019

Con la conclusione del mensile periodo di riposo, iniziato ai primi di aprile, l’11 maggio scorso la Pallanuoto Mugello è di nuovo scesa in campo, affrontando il Certaldo Nuoto in un incontro ricco di emozioni.

Seppur favoriti dal buon esito dell’andata, in questa occasione i borghigiani hanno faticato ad imporsi sui padroni di casa la cui porta è rimasta inviolata per tutto il primo tempo. In seguito i mugellani sbloccano il risultato con un preciso tiro di Bolognesi, ma la reazione del Certaldo è fulminea e talmente inaspettata da ribaltare il risultato. Portatasi sul 3 a 1, la squadra locale sembra tenere in pugno la situazione ma, nel momento di massima crisi, la Pallanuoto Mugello riesce finalmente ad emergere dal suo torpore lanciandosi in una vigorosa controffensiva che argina ogni iniziativa avversaria.

A poco a poco i ragazzi di coach Bettarini riescono a erodere il vantaggio avversario pareggiando e poi passando a loro volta in vantaggio grazie alle numerose reti di un incontenibile Bolognesi di gran lunga il miglior mugellano in campo insieme al portiere Lorenzo Rossi, autore di una magnifica parata su un decisivo tiro di rigore.

Nel tempo che resta il Certaldo Nuoto prova a reagire in tutti i modi, ma alla fine è costretto a cedere alla superiorità degli ospiti che vincono il match con un meritato 12 a 6. “Dobbiamo ammettere che questa non è stata una vittoria particolarmente brillante” afferma coach Bettarini che aggiunge “nonostante la nostra forma fisica fosse mediamente molto buona, la lunga pausa dal campionato ci ha resi meno reattivi di quanto mi sarei aspettato, ma è un fattore normale, soprattutto quando non si disputano partite per più di un mese.”

“Ci aspetta un finale di campionato incandescente in cui tre squadre si giocheranno le prime due posizioni e dobbiamo fare un bel passo avanti per farci trovare pronti. Stasera faremo una buona sessione di nuoto e domani andiamo ad allenarci a Prato per migliorare l’abitudine al campo di gioco che a Borgo non abbiamo. La prossima settimana poi, aprirà la nostra vasca esterna, allenarsi per noi sarà più facile e potremmo finalmente competere ad armi pari con i nostri avversari”.

Con la rinnovata fiducia che deriva dalla dura conquista di tre punti pesanti, la Pallanuoto Mugello si appresta quindi ad incontrare gli uomini della Florentia Sport in una nuova ed elettrizzante sfida che si svolgerà domenica 19 Maggio nella Piscina Bellariva di Firenze.

Certaldo Nuoto: 6 – Fichera T., Martini T., Nocera P., Pianigiani A., Maestrini G., Pallanti R., Giubbolini D., Lazzerini S., Toncelli G. (1), Faraoni L. (2), Razzolini G. (1), Caronna U. (1), Lazzeri M.

Pallanuoto Mugello: 12 – Rossi L., Brunelli L. (1), Avallone T. (2), Dreoni S. (1), Lampeggi J., Fabbri A., Gallori S., Rossi M., Bolognesi P. (6), Pini P., Goldin M., Pini T. (2)

Autore: Jacopo Lampeggi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti piaciuto questo post? Condividi :)

  • Seguici per Email
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Google+
    http://www.pallanuotomugello.it/la-prima-squadra-non-si-ferma-sconfitto-il-certaldo">
  • Condividi su YouTube